A Santena una serata di informazione sull’autismo

SANTENA – Si parlerà di autismo martedì, 3 aprile, nella biblioteca civica “Enzo Marioni” di piazza Visconti Venosta 1. In occasione della giornata mondiale sulla consapevolezza dell’autismo si svolgerà una serata ad ingresso libero per “non addetti ai lavori”. Un modo per informarsi e comprendere i disturbi dello spettro autistico, conoscere i servizi presenti sul territorio e le persone che si impegnano per dare sostegno.

Troppo spesso sta diventando improprio utilizzare semplicemente il termine autismo. Meglio parlare, secondo il Manuale Diagnostico e Statistico dei disturbi mentali, di disturbi dello spettro autistico intendendo un insieme di patologie che presentano due sintomi comportamentali: l’alterazione della comunicazione e dell’interazione sociale e la presenza di interessi ristretti e comportamenti ripetitivi. Quello sappiamo sull’autismo è sempre un po’ di più ma è probabilmente ancora troppo poco.

Ecco che una serata come quella santenese darà la possibilità approfondire la conoscenza di un disturbo che in Italia colpisce 1 bambino su 100. L’evento inizierà alle 21 con un’introduzione alla serata, quindi alle 21,10 interverrà Giuseppe Maurizio Arduino, psicologo responsabile S.S.D. Psicologia e Psicopatologia dello Sviluppo Centro Autistico e Sindrome di Asperger. Seguirà alle 21,45 la testimonianza dell’A.N.G.S.A., Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici sezione Torino Onlus mentre alle 22 sarà la volta del Gruppo Asperger Onlus. Chiuderà invece la serata il contributo della Fondazione Teda per l’Autismo Onlus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti