Al circolo Anatra Zoppa la grande musica da camera

TORINO – La musica da camera sarà protagonista domani, sabato 10 marzo, al circolo Arci “Anatra Zoppa” di via Courmayeur 5. In un ambiente informale della periferia torinese dalle 21,30 si esibiranno Manuel Straropoli (nella foto) e Mariangela Di Gianni in “Anticamera – Vivere il Settecento”.

Il duo, guidato dalla passione comune per la passione e per la storia, ha deciso di creare una serata di totale immersione nella cultura settecentesca. Ogni aspetto dell’esibizione è curata, dalla scenografia ai costumi, con pazienza ed amore. La musica sarà il filo rosso che accompagnerà nel racconto del regno del Re Sole e della rivoluzione francese. Attraverso brani musicali, passi di danza, travestimenti e letture la storia settecentesca viene trascinata fuori dai libri e portata sul palco.

Manuel Staropoli è uno dei musicisti più riconosciuti in Italia, specializzato in flauto dolce e traversiere. Ha collaborato con grandi artisti internazionali, solista dell’Accademia del Ricercare e dell’Orchestra barocca e sinfonica La Verdi di Milano. Insegna al conservatorio di Bari e di Vicenza. Mariangela Di Gianni ha seguito corsi di danza contemporanea e teatro danza, frequentando successivamente stage di danza storica presso i corsi Internazionali di Musica Antica dell’Accademia del Ricercare. Realizza da sola gli abiti storici basandosi su cartamodelli e fonti iconografiche dell’epoca. L’ingresso è libero con tessera Arci, l’uscita a cappello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti