Dibattiti, musica e cinema per la Giornata Internazionale della Donna

Comprendere l’universo femminile, creare dibattito e solidarietà: le iniziative del Comune per celebrare “l’altra metà del cielo”

NICHELINO, 8-10 marzo 2017. Dieci giorni di iniziative per rendere omaggio alle donne in occasione della Giornata internazionale della Donna. Dall’8 al 17 marzo, a Nichelino, si snoderà un programma intenso che toccherà vari aspetti culturali e di svago, con il compito di coinvolgere la popolazione.

Si parte proprio l’8 marzo al centro sociale Nicola Grosa di via Galimberti, 3, alle 15.00, con la Festa della donne della Terza Età, con omaggio alle presenti e pomeriggio danzante a cura del Comitato di Gestione del Grosa; alle 17.30, in sala Mattei (Palazzo Comunale), presentazione della mostra fotografica Rafaat – Sguardi dai campi profughi della Somalia a cura di Suad Omar e Davide Rigallo. Seguirà dibattito sulla condizione delle donne nei campi profughi alla presenza di Monica Cerutti, Assessora alle Pari Opportunità e alla Cooperazione Decentrata Internazionale della Regione Piemonte.

Il 9 marzo, al Teatro Superga, alle 21.00, show di Serena Dandini con “Serendipity” (costo biglietto in platea: intero 23 € – ridotto 21 € – bambini 12 € – galleria: intero 18 € – ridotto 16,50 € – bambini 12 €).

Il 10 marzo, nuovamente al Centro Sociale Nicola Grosa a partire dalle 17.00, Donne della Resistenza, incontro con la partigiana Marisa Ombra, vice Presidente Nazionale ANPI); seguirà, alle 20.45, la proiezione del film “Nome di Battaglia Donna” di Daniele Segre, presentato al 34° Torino Film Festival.

Il 14 marzo, alle 20.45, in Sala Mattei (Palazzo Comunale), si potrà assistere a “Oltre il silenzio”, a cura della Consulta delle Donne: un incontro sullaViolenza di genere: cosa c’è oltre il silenzio e la paura?” per sensibilizzare sull’ascolto e il sostegno alle donne vittime di violenza e abusi.

Infine, il 17 marzo, alle ore 21.00, al Caffè Prestige di via Stupinigi, 8, per la rassegna “Liricafè”, il soprano Laura Giorcelli propone e interpreta “Donne all’opera”, un viaggio tre le eroine del recitar cantando. Ingresso libero, consumazione obbligatoria.

Per informazioni: Ufficio Pari Opportunità 011/6819256 – 269

Foto del profilo di Erika Nicchiosini

Erika Nicchiosini

Giornalista ed editor. Dopo i primi traumi infantili causati da alieni – erano i tempi dei Visitors – e verdure verdi, ho capito che una buona comunicazione può partire dall’ascolto, dalla creatività e dalla curiosità per i dettagli: un minestrone, come un lucertolone ricoperto di frusciante carta velina, possono divenire gustosi e digeribili se raccontati con attenzione e la giusta sensibilità. Amo l’arte, le parole, i libri e i viaggi, ascoltare storie, indagarle e farle mie; dare un senso sociologico e antropologico a ciò che vedo e sento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti