Sportello dislessia

Uno Sportello per aiutare i problemi di apprendimento e comprendere la dislessia

CHIERI, 20 novembre 2015. Apre lo Sportello dislessia. Un servizio gratuito che la Biblioteca civica di Chieri, in via Vittorio Emanuele, 1 offre ai suo utenti per informare sui Disturbi Specifici di Apprendimento. Il primo appuntamento è il 20 novembre poi proseguirà un venerdì al mese, dalle 17 alle 19. Un luogo dove ragazzi genitori e insegnanti avranno la possibilità di incontrare gli operatori dell’Associazione Italiana Dislessia per ricevere informazioni, consigli e indicazioni sui disturbi specifici dell’apprendimento, sulla recente normativa e sugli ausili informatici che possono essere d’aiuto nello studio. La consulenza fornita dai volontari dell’associazione è gratuita e l’accesso allo sportello non prevede la prenotazione. Prossimi incontri il 18 dicembre, 15 gennaio, 19 febbraio, 18 marzo, 15 aprile, 20 maggio sempre dalle 17 alle 19.

Per ulteriori informazioni potete rivolgervi alla Biblioteca (tel 011.9428400;biblioteca@comune.chieri.to.it).

 

 

Foto del profilo di Debora Pasero

Debora Pasero

Fondatore de Lo_Scoprieventi. Giornalista, laureata in semiologia e con una specializzazione in web design, da più di dieci anni, ogni mattina, mangio pane e comunicazione. Mi piace vedere la tecnologia nella sua valenza sociologica e aggregativa, importante soprattutto per fare rete. Nel mio percorso lavorativo, mi sono via via specializzata in social media e web marketing, curando i profili di settimanali, case editrici, associazioni ed eventi. Ho un’idea della comunicazione a tutto tondo dove la grafica lavora in sinergia con le parole per creare un'immagine coerente e coordinata in ogni situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti