Meditazioni attive

 

Rilassarsi con le tecniche di Osho

CHIERI, 11 ottobre 2015. Le Meditazioni Attive o tecniche di rilassamento è una pratica diffusa dal Maestro illuminato indiano Osho Rajneesh. Secondo il maestro l’uomo moderno,  vive oppresso dal peso di una civiltà poco spontanea e per niente naturale, soffocato da repressioni e analfabetismo emozionale e sottoposto a ritmi di vita frenetici.

Alla Cittadella del Volontariato, via Giovanni XXIII ,  8 a partire dall’11 ottobre, sarà possibile sperimentare queste tecniche di Meditazioni attive, dalle 10 ogni domenica mattina. (info Yoga Contemporaneo Chieri 335.47.49.80. E’ gradita la prenotazione. La frequenza over 65 gratuita)

Queste meditazioni sono dette anche Kundalini, perchè come una doccia di energia, che con dolcezza scuote e  libera da tutti gli eventi, lasci più freschi e leggeri. 

Prima di arrivare allo stato meditativo c’è quindi bisogno di rilasciare le tensioni accumulate nella giornata, muoversi e scaricarsi, in quanto la mente è satura di pensieri e, di conseguenza, il solo fatto di rimanere seduti nell’immobilità costituirebbe già di per sè uno sforzo.

Per questo, in queste pratiche di meditazione, il movimento e lo scarico delle tensioni sono premesse fondamentali al raggiungimento di stati interiori di chiarezza ed armonia interiore.

 

Foto del profilo di Lo_Scoprieventi

Lo_Scoprinetwork

Lo_Scoprinetwork, è un’agenzia di comunicazione fondata da giornalisti che lavorano con professionisti diversi (informatici, fotografi, grafici, avvocati e carrer coach) per creare un’immagine comunicativa a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti