Metal allience fest

CHIERI, 6-7 novembre 2015. Due giorni di puro metal al centro giovanile Patchanka. Torna l’attesissimo Metal allience fest, che quest’anno giunge alla settima edizione.

Dopo il successo di pubblico della passata edizione gli organizzatori hanno deciso di replicare e il festival sarà nuovamente di due giorni: venerdì 6 novembre e sabato 7 novembre, in piazza Caselli 19, ingresso gratuito dalle 20 arriveranno band da tutta Italia.

L’evento si prospetta essere una vetrina per i gruppi metal dell’underground italiano, con lo spirito di alleanza e unione che contraddistingue il festival sin dai suoi esordi.

 

La prima serata saliranno sul palco i Rublood , band Industrial Synth Metal di Torino, seguiti dagli Hell’s Guardian, Melodic Death Metal, in trasferta da Brescia, i Extinction di Torino che seguono il filone Death/Thrash Metal e chiuderanno gli Hopeless, Death Metal di Cuneo.

Il festival riparte sabato sempre dalle 20, con tanto pogo, birra e metal. I primi ad esibirsi saranno i Gotland band di Italic Black Metal che arriva da Torino. Saliranno sul palco subito dopo i Voltumna Etruscan Death/Black Metal da Viterbo, seguiti dai Kanseil Folk Metal da Treviso. Il festival si concluderà con l’esibizione di altri due gruppi: gli HellMetall, Thrash/Folk Metal da Udine  e i Kynesis Post Metal da Torino

 

 

Foto del profilo di Debora Pasero

Debora Pasero

Fondatore de Lo_Scoprieventi. Giornalista, laureata in semiologia e con una specializzazione in web design, da più di dieci anni, ogni mattina, mangio pane e comunicazione. Mi piace vedere la tecnologia nella sua valenza sociologica e aggregativa, importante soprattutto per fare rete. Nel mio percorso lavorativo, mi sono via via specializzata in social media e web marketing, curando i profili di settimanali, case editrici, associazioni ed eventi. Ho un’idea della comunicazione a tutto tondo dove la grafica lavora in sinergia con le parole per creare un'immagine coerente e coordinata in ogni situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti