Romeo e Giulietta ciceroni a Chieri

CHIERI, 27 settembre 2015. Romeo e Giulietta faranno tappa a Chieri e Riva presso Chieri per l’edizione autunnale di “Provincia Incantata” l’affascinante viaggio nel territorio provinciale fra borghi ricchi di suggestioni con visite guidate, animazioni teatrali, degustazioni tipiche ed altro ancora.Romeo e Giulietta andranno alla scoperta di Chieri e della sua storia partendo dal palazzo comunale, in via Palazzo di Città 10 alle 15,30. Ingresso libero, prenotazione consigliata entro sabato 26 settembre (Prenotazioni Atl – Turismo Torino e Provincia, telefono 0125-618131, email: info.ivrea@turismotorino.orgInformazioni sulla tappa chierese

Servizio Promozione del Territorio ed Attività Culturali Tel. 011.9428.462
www.turismochieri.it)

Il percorso si snoderà attraverseranno l’Arco Trionfale con le sue figure allegoriche di abbondanza e giustizia. Poi si visiterà la seicentesca chiesa di San Filippo, dove si trova anche il vecchio seminario vescovile che, per qualche tempo, ospitò il giovane (e futuro santo) Don Giovanni Bosco da  Castelnuovo d’Asti. Passando tra le vie del centro storico e nel ghetto ebraico la visita guidata approderà alla trecentesca chiesa di San Domenico e infine alla chiesa Collegiata di Santa Maria della Scala, monumento del periodo tardo gotico.

Si proseguirà quindi a Riva presso Chieri, dove “Romeo e Giulietta” visiteranno la chiesa parrocchiale della Beata Vergine Maria, la Confraternita della Santa Croce, una delle antiche torri del Ricetto e lo storico Palazzo Grosso. Al termine della visita ci sarà una degustazione di prodotti locali.

Romeo e Giulietta,  saranno i due personaggi d’eccezione di il collegamento tra i diversi luoghi visitati. La loro storia è il simbolo di un amore universale che ha emozionato e commosso intere generazioni. E’ attraverso il loro sguardo che il pubblico di turisti potrà scoprire se stesso in relazione ai luoghi e alle storie raccontate. Le dei Biandrate e dei Marchesi del Monferrato, che i chieresi, tuttavia, hanno saputo tenere a bada conquistandosi una solida autonomiaAnche altri personaggi, però, vengono “trascinati” fuori dalle pagine del libro: la balia, il frate e lo stesso Shakespeare sono i compagni di viaggio dei due innamorati veronesi.

Sarà forse l’incanto del territorio torinese a fare da cornice alla loro nuova storia?

 

 

 

Foto del profilo di Lo_Scoprieventi

Lo_Scoprinetwork

Lo_Scoprinetwork, è un’agenzia di comunicazione fondata da giornalisti che lavorano con professionisti diversi (informatici, fotografi, grafici, avvocati e carrer coach) per creare un’immagine comunicativa a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti