San Martino tra grissini e degustazioni

“E’ tempo di rinascimento rurale”

CHIERI, 11-15 novembre 2016. Torna la tradizionale Fiera di San Martino, che quest’anno giunge alla 38° edizione, e come ogni anno, miscelerà abbinerà la tradizione all’innovazione.
Scopo dei vari eventi in programma è promuovere il settore agricolo, zootecnico ed enogastronomico tipicamente chierese e piemontese e affrontare il tema dell’agro-ecologia e delle reti agroalimentari alternative, prendendo ispirazione dall’Enciclica di Papa Francesco Laudato sì e dando risalto al concetto di agricoltura sostenibile, diversificata e quindi integrata.

Motto dell’ultima edizione “E’ tempo di rinascimento rurale”. La Fiera si snoderà in diversi punti della Città: “Gusto in Piazza”, in Piazza Cavour trasformata in piazza dei sapori e dei saperi. Piazza Umberto, ribattezzata ‘piazza della dolcezza’ in omaggio ai laboratrori e agli show cooking. Piazzale Monti per la fiera agricola e zootecnica. Senza dimenticare,  i tradizionali mercatoni: domenica in centro, in Via Vittorio, Via Palazzo di Città, Via delle Orfane e Piazza Trento e Trieste; martedì in Piazza Europa e Via Vittone e le giostre, in Piazza Quarini.

Fiera Agricola e Zootecnica, dunque ma anche laboratori e degustazioni guidate, mostra mercato di produzioni tipiche di eccellenza locali e dei territori italiani, i piatti tipici regionali, la fiera Mercato tradizionale, il centro storico ricco di esercizi commerciali e animato da numerosi eventi, gli appuntamenti culturali e il Convegno tematico.

 

 

Foto del profilo di Lo_Scoprieventi

Lo_Scoprinetwork

Lo_Scoprinetwork, è un’agenzia di comunicazione fondata da giornalisti che lavorano con professionisti diversi (informatici, fotografi, grafici, avvocati e carrer coach) per creare un’immagine comunicativa a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti