Trekking alla scoperta del Chierese

CHIERI, 3-4 ottobre 2015. Alla scoperta della collina torinese nei luoghi del Santo dei giovani. L’associazione di promozione sociale Camminare lentamente  organizza il trekking di due giorni e 43 chilometri per raggiungere dalla Basilica di Maria Ausiliatrice di Torino, cuore del mondo salesiano il borgo dei Becchi di Castelnuovo don Bosco che ha dato i natali a Giovanni Bosco, il fondatore dei Salesiani, in occasione del Bicentenario della Nascita.

E’ il secondo trekking, che nel 2015 l’associazione Camminare lentamente ha organizzato lungo il Cammino di Don Bosco il primo il 16-17 maggio, il secondo il 3-4 ottobre.

Il trekking di maggio, che ha visto la partecipazione di 46 escursionisti, ha attraversato il territorio dei Comuni di Torino, Baldissero Torinese, Chieri, Andezeno, Marentino, Arignano, Mombello di Torino, Moncucco Torinese, Moriondo, Buttigliera d’Asti per arrivare al Colle Don Bosco.

Questo secondo trekking invece, del 3 e 4 ottobre sarà lungo il cammino ”del Chierese”, partendo da Torino si salirà al Colle della Maddalena per poi attraverserà il territorio dei comuni di Moncalieri, Pecetto Torinese, Chieri, Riva presso Chieri e Buttigliera d’Asti fino a giungere nuovamente al Colle Don Bosco.

Un percorso lungo al quale è possibile unirsi al anche a metà tragitto e fare il tratto di strada che si preferisce, in base alla disponibilità di tempo e all’allenamento a camminare. Saranno due giorni ricchi di incontri ma anche occasioni per scoprire angoli di territori ancora incontaminati, chiese e cascine secolari ricche di storia e il centro storico della Città di Chieri, dove per 10 anni (1831-1841) il giovane Giovanni Bosco lavorò, studiò e frequentò il Seminario fino a diventare sacerdote e intraprendere la scelta di dedicarsi ai giovani e di trasferirsi a Torino.

L’Associazione si farà carico di curare il rientro dei partecipanti la domenica pomeriggio, oltre che dell’ospitalità di quanti si fermeranno tutti e due i giorni. Il costo per l’intero fine settimana è di 50 euro ospitalità in camerata nella Foresteria del Convento dei Domenicani a Chieri con camera e bagno condivisi. Oppure 55 euro per ospitalità in camera doppia con bagno sempre nella Foresteria del Convento dei Domenicani. Chi preferisse la camera doppia con bagno, potrà essere ospitato a 65 euro presso il b&b Cascina Pavassano e b&b La Vija a Chieri.

Contatti: 349.7210715 sentierichieri@virgilio.it, 380.6835571 camminarelentamente2@gmail.com

 

Foto del profilo di Lo_Scoprieventi

Lo_Scoprinetwork

Lo_Scoprinetwork, è un’agenzia di comunicazione fondata da giornalisti che lavorano con professionisti diversi (informatici, fotografi, grafici, avvocati e carrer coach) per creare un’immagine comunicativa a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti