Un happening per il Reatino

Maratona di solidarietà all’Area Tabasso. Danza, teatro, canzoni e parole per i terremotati.

 

CHIERI, 10 settembre 2016. Un filo rosso ideale da Chieri ad Amatrice in aiuto dei terremotati del Reatino. In occasione delle feste di Chieri e della Notte Bianca, negli spazi via Vittorio Emanuele II, 1 andrà in scena un già della solidarietà. Dalle 9 fino a tarda sera largo alla beneficienza con  l’“Happening Artistico alla Tabasso“, organizzato dall’associazione culturale La Tessitura delle Idee . Tutti gli artisti, dai più piccoli ai più grandi  proporranno per l’intera giornata  un fitto cartellone di appuntamenti, dalla danza alle canzoni, dal teatro alle letture: è tutto pronto per una grande maratona di solidarietà a favore dei terremotati del Reatino.

Sarà l’occasione per raccogliere fondi da devolvere alla popolazioni colpite dal sisma.  I soldi, raccolti dai volontari della Protezione Civile, verranno consegnati personalmente da una delegazione nelle mani del Sindaco di Amatrice. Si comincia alle 9 con le prove dei ragazzi: i membri dell’associazione accoglieranno pubblico e genitori. Durante la mattinata verranno proposte a piccoli gruppi le visite allo spazio per il quale La Tessitura ha ideato il progetto “Piazza Coperta”; con l’occasione sarà anche esposta la grafica del progetto realizzata dall’architetto Lorenzo Musso.

Dalle 15 alle 18,30 si alza il sipario: sul palco si alterneranno eventi musicali, teatrali, letture e danza alla presenza di tanti ospiti di fama nazionale.  Tanta musica per cominciare e quindi tanti generi:  Sergio Cherubin ed il suo gruppo delizieranno il pubblico con una ritmata session di percussioni, mentre la chitarra e la voce del “DUOPERFORZA” (composto da Sergio Zara e Marcello Rapetti)  farà riscoprire  la profondità e la poesia delle canzoni di Giorgio Gaber. Si cambierà registro con la performance in acustica della cantante Donatella Germek e del chitarrista Mauro Bellini. Grande esibizione canora sarà quella di Valentina Tesio, reduce dalle finali del programma televisivo “Amici”, per continuare con i giovani cantanti dell’associazione, che si esibiranno in cover dei maggiori successi pop e rock. Si chiuderà il programma musicale con i più piccoli, Baby Rock, che si esibiranno in una canzone speciale, inno all’ecologia e alla natura.

Il calendario si arricchisce ancora di più con una serie di presentazioni letterarie e letture di poesie: Biagio Carillo e Massimo Tallone, Riccardo Marchina, Antonio Mignozzetti  illustreranno i loro ultimi lavori; Vittorio Annovazzi avrà il piacere di leggere una selezione di componimenti poetici, mentre Pasqualina Laurenzana allieterà l’auditorium con una lettura dei suoi componimenti più noti.

Dopo il raccoglimento in preghiera a favore delle vittime del terremoto del Reatino si continuerà con le performance serali: alle ore 21,00 spettacolo di danza presentato dagli allievi delle scuole di Chieri. In scena performance di danza moderna, classica, contemporanea e hip hop.

A coronare la chiusura dell’evento sarà l’attore comico Paride Mensa con il suo spettacolo “Sono un cabarettista di ordinaria amministrazione”: Mensa condurrà il pubblico in un viaggio  attraverso l’Italia alla ricerca delle stranezze dei suoi abitanti; una kermesse di storie e di personaggi stravaganti con le caratterizzazioni comiche di cui Mensa è maestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti