Viaggio in Piemonte di paese in paese

La raccolta iconografica sulla punta della matita di Clemente Rovere

MONCALIERI (TO), 17 marzo 2017 – Un Piemonte inedito, ritratto anfratto per anfratto con immagini e parole. È quello che succederà venerdì 17 marzo al Salone della Famija Moncalereisa (via Alfieri 40) alle ore 18, quando l’omonima Associazione e L’Artistica Editrice presenteranno al pubblico il volume Viaggio in Piemonte di paese in paese dell’autore Clemente Rovere.

Il doglianese Clemente Rovere nasce nel 1807 e durante i numerosi anni trascorsi a servizio dell’Amministrazione Regia di Casa Savoia realizza la sua opera più importante: il censimento grafico del territorio piemontese. Tra carte e disegni si sofferma sui edifici, monumenti e paesaggi che ritiene più suggestivi dando vita un corpus iconografico di oltre 4.000 tavole; 600 delle quali raccontano di città ora facenti parte del territorio piemontese. Ecco la base di questa iniziativa editoriale, realizzata in collaborazione con la Deputazione Subalpina di Storia Patria.

L’ingresso è libero, per informazioni chiamare il numero 011.3740916 in orario 15-20.

Foto del profilo di Alessandra Leo

Alessandra Leo

Sono un piccione viaggiatore umano, che adora vedere il Mondo e fare esperienze fuori dal comune. Odio annoiarmi. Da piccola venivo soprannominata “la scrutatrice” per l’abitudine di osservare con curiosità (e ad occhi sbarrati) tutto ciò che mi circondava. Da lì al decidere di diventare una giornalista il passo è stato breve; così dopo una laurea in Lingue e Letterature Straniere non ho mai smesso di scrivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti