Viaggio in Piemonte di paese in paese

La raccolta iconografica sulla punta della matita di Clemente Rovere

MONCALIERI (TO), 17 marzo 2017 – Un Piemonte inedito, ritratto anfratto per anfratto con immagini e parole. È quello che succederà venerdì 17 marzo al Salone della Famija Moncalereisa (via Alfieri 40) alle ore 18, quando l’omonima Associazione e L’Artistica Editrice presenteranno al pubblico il volume Viaggio in Piemonte di paese in paese dell’autore Clemente Rovere.

Il doglianese Clemente Rovere nasce nel 1807 e durante i numerosi anni trascorsi a servizio dell’Amministrazione Regia di Casa Savoia realizza la sua opera più importante: il censimento grafico del territorio piemontese. Tra carte e disegni si sofferma sui edifici, monumenti e paesaggi che ritiene più suggestivi dando vita un corpus iconografico di oltre 4.000 tavole; 600 delle quali raccontano di città ora facenti parte del territorio piemontese. Ecco la base di questa iniziativa editoriale, realizzata in collaborazione con la Deputazione Subalpina di Storia Patria.

L’ingresso è libero, per informazioni chiamare il numero 011.3740916 in orario 15-20.

Foto del profilo di Alessandra Leo

Alessandra Leo

Giornalista pubblicista con la passione per il volontariato internazionale, team leader per una nota ONG. Adoro vedere il mondo e viaggiare con penna e taccuino: non a caso da piccola venivo soprannominata “la scrutatrice”, per l’abitudine di osservare con curiosità - annotando - tutto ciò che mi circondava. Dopo una laurea in Lingue e Letterature Straniere e un master in Marketing & Communication Management non ho mai smesso di scrivere, e certo non ho intenzione di farlo, almeno per i prossimi 999 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti