Io scrivo, tu scrivi… alla biblioteca Arpino

NICHELINO, 15-24 settembre 2015. Sette incontri per sette autori alla Biblioteca civica Arpino di Nichelino. A degna cornice delle varie iniziative previste per i festeggiamenti di San Matteo 2015, la biblioteca organizza, dal 15 al 24 settembre, nella sua sede di via Turati 4/8 la rassegna “Io scrivo, tu scrivi”: un breve ma intenso viaggio nell’universo degli scrittori emergenti – o quasi – dell’area nichelinese che hanno deciso di mettersi alla prova e farsi spazio nel difficile mondo editoriale.

Si parte martedì 15 settembre con Monica Coppola che presenta il suo Viola, vertigini e vaniglia; mercoledì 16 sarà la volta di Caterina Vallero, autrice de Incontro al terzo destino; giovedì 17 settembre spazio a Memoriali di Urundal – I graffi dell’ombra con Simone Gastaldi mentre venerdì 18 è ospite Claudio Della Costa con Il Vangelo dei Banchetti.

Dopo la pausa del week end, gli appuntamenti in biblioteca ripartono martedì 22 settembre con Antonio Infuso e il suo Il Commissario Vega- Indagine di sola andata (in tre mesi, oltre 1.000 copie vendute tra e-book e cartaceo) per proseguire mercoledì 23 con Elena Boano e La sedia a dondolo – La custode dei segreti. A concludere il ciclo di incontri ci penserà, il 24 settembre, Alessandro Cerutti con L’incantesimo della spada. Tutti gli incontri sono previsti alle ore 20.30. Ingresso libero.

 

Foto del profilo di Erika Nicchiosini

Erika Nicchiosini

Giornalista ed editor. Dopo i primi traumi infantili causati da alieni – erano i tempi dei Visitors – e verdure verdi, ho capito che una buona comunicazione può partire dall’ascolto, dalla creatività e dalla curiosità per i dettagli: un minestrone, come un lucertolone ricoperto di frusciante carta velina, possono divenire gustosi e digeribili se raccontati con attenzione e la giusta sensibilità. Amo l’arte, le parole, i libri e i viaggi, ascoltare storie, indagarle e farle mie; dare un senso sociologico e antropologico a ciò che vedo e sento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti