Prima fiera agricola della zucca santenese

Santena, 15 novembre. Atmosfere contadine per la prima fiera della zucca
santenese. L’appuntamento è domenica 15 novembre, dalle 8 alle 20.
Organizzano l’associazione di ristoratori di Santena, Pro loco e
Comune, in collaborazione coi commercianti e i produttori santenesi.

Centro della manifestazione è piazza Martiri, dove si potranno degustare
piatti a base di zucca, cucinati dall’associazione santenese di
ristoratori. Per l’occasione propongono: frittelle dolci e salate,
flan con fonduta, risotto, agnolotti, crema, arancini, torta e
muffin.

Inoltre, chiunque potrà sfidarsi in cucina e fare assaggiare la sua
specialità con le zucche, partecipando alla gare di torte, che
dovranno essere consegnate in orario 10-15,30, allo stand
dell’Associazione Ristoratori, sempre in piazza Martiri. La
premiazione seguirà alle 16,30.

Dalle 13 alle 16 l’associazione cuochi di Torino darà sfogo alla fantasia,
intagliando le zucche in modo creativo. Inoltre,
saranno esposti presepi ricavati nell’ortaggio della famiglia delle
curbitacee. Mentre in via Cavour 48 il disegnatore santenese
Daniele Ienuso realizzerà storie a fumetti con protagonista sempre
la zucca e metterà in mostra le sue opere.

Intanto, si potrà andare a spasso tra bancarelle di prodotti agro-alimentari
e artigianato, disposte in piazza Martiri e in via Cavour. In piazza
San Lorenzo si potrà curiosare tra i trattori d’epoca e in piazza
Forchino tra i macchinari agricoli moderni.

Inoltre, si potrà osservare la vita contadina nelle mostre allestite nel
palazzo Visconti Venosta (ingresso libero dall’omonima piazza): al
primo piano collezionisti privati esporranno modellini di trattori,
macchinari agricole e cascine in miniatura. Al secondo piano invece
saranno oggetti di uso agricolo e quotidiano dell’800 e ‘900.

Durante la giornata ci saranno musica e spettacoli con i balli country
itineranti del gruppo Old Wild West; in piazza Martiri la compagnia
teatrale “I quattro del trio” metterà in scena la fiaba “Le
scarpe di vento” alle 11,30, alle 14,30 e alle 16. Nel medesimo
luogo, il gruppo di sbandieratori e musici “I templari” di
Villastellone intratterrà i più piccoli. Mentre nel parco Cavour si
potrà passeggiare a dorso di asinelli o in carrozza. Inoltre, ci
sarà il luna park in piazza Aimerito.

 

Foto del profilo di Federica Costamagna

Federica Costamagna

Grafomane e amante dei libri, adoro viaggiare, fantasticare, raccontare storie, condividere esperienze e imparare le lingue. A 11 anni quando la maestra mi chiese cosa avrei voluto fare da grande, avevo già le idee chiare: giornalista. Così dopo il liceo ho scelto di laurearmi in scienze della comunicazione. E da lì è cominciata la mia avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti