Frozen, uno spettacolo che lascia di ghiaccio

CHIERI, 6 settembre 2015. Elsa, Anna,  Kristoff e la sua renna Sven, dal successo dei grandi schermi salgono sul palco dell’ex Tabasso. Il 6 settembre alle 21, via Vittorio Emanuele 1, ingresso libero, arriva Frozen, il Regno dei ghiacci terzo appuntamento del Settembre Chierese. ( Infoline : 333.265.11.49). Una serata tutta dedicata ai bambini e alla danza, con il musical della compagnia chierese A time for dancingche prende spunto all’omonimo cartone della Walt Disney.

Protagonisti della fiaba, ispirata dalla Regina delle nevi di Andersen, sono due sorelle unite da un grande affetto: Anna e Elsa. Un giorno, però, il magico potere di Elsa di comandare la neve e il ghiaccio per poco non uccide la più piccola Anna. Cresciuta nel dolore di quel ricordo, Elsa chiude le porte del palazzo e allontana da sé l’amata sorella per lunghi anni, fino al giorno della sua incoronazione a regina. Ma ancora una volta l’emozione prevale, scatena la magia e fa piombare il regno in un inverno senza fine. Sarà Anna, con l’aiuto del nuovo amico Kristoff e della sua renna Sven, a mettersi alla ricerca di Elsa, fuggita lontana da tutti, per chiederle di tornare e portare l’atteso disgelo. 

Frozen, nel 2014 è stato il film di animazione più visto in Italia, vincitore del Biglietto d’Oro, sembra non smetta di ricevere riconoscimenti. La struttura di musical lo rende perfetto per il teatro, amato sia dai piccini che dai grandi.

La compagnia A time for dancing metterà in scena una coreografia di alcuni spezzoni del film. Dopo lo spettacolo si proseguirà sempre a punta di piedi con una serata latina aperta a tutti, sempre a cura della compagnia di danza.

 

 

Foto del profilo di Lo_Scoprieventi

Lo_Scoprinetwork

Lo_Scoprinetwork, è un’agenzia di comunicazione fondata da giornalisti che lavorano con professionisti diversi (informatici, fotografi, grafici, avvocati e carrer coach) per creare un'immagine comunicativa a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti