Go Wine, scoprire il vino e suoi paesaggi

A Castelnuovo Don Bosco, con Go Wine rivive la tradizione vitivinicola locale

CASTELNUOVO DON BOSCO, 7 luglio 2018. Scoprire il vino e i suoi paesaggi, per fare conoscere a turisti e non le tradizioni di un’Italia rurale. È questo l’obiettivo di Go Wine, la manifestazione enogastronomica itinerante nata ad Alba nel 2011, grazie agli sforzi dell’omonima associazione. Dopo una prima tappa a Treiso e un’altra a Milano, sabato 7 luglio Go Wine approderà in quel di Castelnuovo Don Bosco, più precisamente nella storica piazza Beato Cafassi. L’iniziativa si diffonde sul territorio grazie alla sinergia tra l’Associazione Sviluppo di Castelnuovo Don Bosco e le oltre 15 aziende vinicole locali, in collaborazione per far gustare al pubblico la tradizione castelnovese.

I banchi d’assaggio e gli stand gastronomici apriranno alle 18, e i produttori rimarranno a disposizione della curiosità del pubblico fino alle 23. Il costo delle degustazioni (illimitate) è di 12 euro.

Per ulteriori informazioni contattare il numero 0173364631 oppure visitare il sito info@gowinet.it

Le aziende vinicole presenti al banco d’assaggio Go Wine:

Associazione Albugnano 549 (At); Cà del Prete – Pino d’Asti (At);

Cà Mariuccia – Albugnano (At); Cantina Fasoglio – Aramengo (At);

Cantina Graglia – Castelnuovo Don Bosco (At); Cantina Mosparone – Pino d’Asti (At);

Cascina Bric – Moncucco Torinese (At); Cascina Bricco Ottavio – Buttigliera d’Asti (At);

Cascina Gilli – Castelnuovo Don Bosco (At); Le aziende di Cocco…Wine – Cocconato d’Asti (At);

La Montagnetta – Roatto (At); Mosso Mario – Moncucco Torinese (At);

Pianfiorito – Albugnano (At); Rocca Gabriele – Aramengo (At);

Tenuta Tamburnin – Castelnuovo Don Bosco (At); Terre dei Santi – Castelnuovo Don Bosco (At).

I prodotti tipici Go Wine:

Bubot (confetture) – Albugnano (At); Cascina Aris (formaggi) – Monale (At);

Le Masche (salumi) – Berzano di San Pietro (At).

Ed inoltre presenti all’evento con la preparazione di piatti: 

Bar Giardino – Castelnuovo Don Bosco (At); Bar Ristorante Gallareto – Gallareto (At).

Foto del profilo di Alessandra Leo

Alessandra Leo

Giornalista pubblicista con la passione per il volontariato internazionale, team leader per una nota ONG. Adoro vedere il mondo e viaggiare con penna e taccuino: non a caso da piccola venivo soprannominata “la scrutatrice”, per l’abitudine di osservare con curiosità - annotando - tutto ciò che mi circondava. Dopo una laurea in Lingue e Letterature Straniere e un master in Marketing & Communication Management non ho mai smesso di scrivere, e certo non ho intenzione di farlo, almeno per i prossimi 999 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti