Il 2 giugno a Santena “Una pedalata per la vita”

SANTENA – “Una pedalata per la vita”. Si svolgerà sabato 2 giugno, giorno della Festa della Repubblica, una pedalata benefica organizzata dal Comune di Santena in collaborazione con l’A.S.D. Progetto Ciclismo Santena ed il gruppo dell’A.I.D.O. (Associazione Italiana Donatori Organi) di Santena presieduta da Giovanni Giacone.

Il ritrovo dei partecipanti è fissato alle 15 in piazza Aimerito. La partecipazione alla manifestazione è gratuita e non c’è necessità di effettuare l’iscrizione ma è sufficiente presentarsi al punto di ritrovo. Alle 15,30, invece, inizierà la pedalata lungo le vie di Santena aperta a tutti, grandi e piccini. Il rientro è invece programmato alle 16,45 nell’area golenale lungo il torrente Banna. La manifestazione si concluderà con una merenda che verrà offerta dall’Ammistrazione Comunale di Santena a tutti i partecipanti.

Al termine della pedalata verrà distribuito inoltre il materiale informativo sulla campagna di informazione “Una scelta in comune” promossa dal Comune di Santena sulla donazione degli organi, iniziativa diffusa anche attraverso un video: «A partire da gennaio di quest’anno anche nel Comune di Santena è possibile manifestare la propria volontà alla donazione degli organi durante il rilascio della carta d’identità – spiega Alessia Perrone, consigliera di maggioranza che insieme ai consiglieri Giovanni Le Donne e Mauro Sensi fa parte del gruppo di lavoro nato per promuovere il progetto – La donazione degli organi è una scelta civica, ma poco conosciuta e sulla quale ci sono ancora molti dubbi. Abbiamo quindi ritenuto necessario mettere in atto una serie di iniziative territoriali per informare i cittadini su questa opportunità».

In caso di pioggia, la pedalata verrà rinviata al sabato successivo, 9 giugno. “L’iniziativa – spiega Le Donne – quest’anno è una delle attività atte a sensibilizzare i cittadini sulla donazione degli organi. Tutti gli anni come Comune organizziamo la pedalata ecologica ma in questa edizione abbiamo voluto abbinarla ad una tematica sociale così importante. Si tratta del secondo dei tre appuntamenti promossi dal Comune sulla donazione degli organi, un segno di grande civiltà e di rispetto per la vita. Ad aprile nella biblioteca “Enzo Marioni” si è svolta una conferenza sul tema che è stata tenuta dal dott. Raffaele Potenza e insieme a Radio 2.0 e ai commercianti santenesi è stato anche girato un video promozionale. Il prossimo obiettivo – conclude Le Donne –  è erigere in una piazza della Città un monumento sulla donazione degli organi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti