Il 7 e l’8 marzo si ricorda la Giornata Internazionale della Donna

A Chieri e Pino Torinese, due giornate per riflettere sull’universo femminile

CHIERI – PINO TORINESE, 7 e 8 marzo 2017. Due giorni per riflettere su alcuni grandi temi dell’universo femminile martedì 7 e mercoledì 8 marzo. In occasione della Giornata Internazionale della Donna i comuni di Chieri e Pino Torinese collaboreranno per la realizzazione di una vera e propria kermesse che proporrà momenti di lettura e spettacolo, confronto e riflessione, ricordando l’impegno contro la violenza sulle donne e di genere.

Si parte martedì 7 marzo con la proiezione a Pino Torinese di Suffragette della regista londinese Sarah Gavron, ritratto corale del movimento di lotta per il riconoscimento alle donne del diritto al voto.  Il film verrà proiettato al teatro Le Glicini di via Martini 16, il costo del biglietto è di 4 euro. Il film è inserito all’interno della rassegna Cinema Diffuso curato dall’Associazione Santa Maria del Pino e con la partecipazione dell’Amministrazione comunale.

Si prosegue con i due appuntamenti di mercoledì 8 marzo sempre a Pino Torinese: alle 18,30 appuntamento con la presentazione del libro Perché non abbiamo avuto figli. Donne “speciali” si raccontano  di Paola Leonardi e Ferdinanda Vigliani (edito da Franco Angeli) in cui si affronterà un argomento ancora oggi considerato spinoso, come la scelta di non essere madri. L’evento si terrà nella biblioteca A. Caselle di via Folis 9, ingresso gratuito. Alle 21, al teatro Le Glicini, andrà in scena lo spettacolo teatrale L‘Ascensore a cura della compagnia teatrale Terra Vergine, per confrontarsi insieme ai desideri, dubbi, paure delle quattro protagoniste che, bloccate all’interno dell’ascensore di un condominio,  indagheranno sull’essere donna. Ingresso gratuito.

Ultimo scampolo di festeggiamenti, venerdì 10 marzo, con lo spettacolo teatrale Sguardi su V.I.T.A. le donne dell’Associazione si raccontano, curato dall’Associazione Vivere Il Tumore Attivamente, nata da un coraggioso gruppo di donne colpite dal tumore al seno.

Si ricorda che durante il mese di marzo si snoderà il corso Sicura di Me, curato da A.S.D. C.A.M. Jigoro Kano, tre incontri per apprendere le tecniche di autodifesa e munirsi di maggiore autoconsapevolezza femminile.

Per approfondire: http://www.comune.chieri.to.it/eventi/sicura-me-17 http://www.comune.chieri.to.it/eventi/festa-donna-2017

Foto del profilo di Erika Nicchiosini

Erika Nicchiosini

Giornalista ed editor. Dopo i primi traumi infantili causati da alieni – erano i tempi dei Visitors – e verdure verdi, ho capito che una buona comunicazione può partire dall’ascolto, dalla creatività e dalla curiosità per i dettagli: un minestrone, come un lucertolone ricoperto di frusciante carta velina, possono divenire gustosi e digeribili se raccontati con attenzione e la giusta sensibilità. Amo l’arte, le parole, i libri e i viaggi, ascoltare storie, indagarle e farle mie; dare un senso sociologico e antropologico a ciò che vedo e sento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti