Jump: il salto è un’esperienza

CHIERI, 11 settembre 2015. Saltare è un’esperienza spettacolare. Lo sanno quelli della Novatletica Chieri, che con il patrocinio della Città di Chieri e la collaborazione di ChieriSport 97, organizzano il JUMP EXPERIENCE. Un’esibizione di salto in alto in programma venerdì 11 settembre dalle 17, alla pista di atletica del Campo sportivo Piero De Paoli (Strada San Silvestro, Chieri), un evento gratuito e aperto al pubblico.

Il “Jump Experience” vuole essere un momento d’incontro tra sport, spettacolo e territorio: saranno presenti i migliori altleti in salto in alto del Piemonte (e non solo) pronti a dar vita ad entusiasmanti sfide, con il coinvolgimento e il supporto del pubblico pronto a sostenere a bordo pedana gli atleti in questa continua sfida contro la forza di gravità.

L’evento nuovo, sul territorio piemontese e con pochissimi precedenti in Italia si ispira ad esperienze europee dove, già da tempo,  vengono organizzate manifestazioni di salto in alto con musica e pubblico coinvolto. Manifestazioni che stanno riscontrando sempre più  successo sia in termini di prestazioni sportive che di pubblico.

Sull’onda del momento d’oro del salto in alto italiano fatto di record nazionali e valorizzato dai cinque metalli che quattro fantastici giovani saltatori hanno regalato all’Italia solo nel 2015 in campionati internazionali,  l’idea degli organizzatori è contribuire alla promozione di questa disciplina sportiva anche sul territorio chierese, sfruttando l’entusiasmo del mondo dell’atletica ma soprattutto dell’interesse dei non addetti ai lavori. Anche chi conosce “solo” Pietro Mennea ed Usain Bolt sta iniziando a mostrare maggior interesse per l’atletica e per il salto in alto.

Dunque il “Jump Experience” non vuole essere solo spettacolo, ma anche promozione sportiva e coinvolgimento di ragazzi e bambini. Ci sarà infatti un momento riservato a loro (“Open Jump”) che permetterà di testare le proprie abilità di salto con i preziosi consigli dei saltatori pronti a trasmettere la loro passione.



Foto del profilo di Debora Pasero

Debora Pasero

Fondatore de Lo_Scoprieventi. Giornalista, laureata in semiologia e con una specializzazione in web design, da più di dieci anni, ogni mattina, mangio pane e comunicazione. Mi piace vedere la tecnologia nella sua valenza sociologica e aggregativa, importante soprattutto per fare rete. Nel mio percorso lavorativo, mi sono via via specializzata in social media e web marketing, curando i profili di settimanali, case editrici, associazioni ed eventi. Ho un’idea della comunicazione a tutto tondo dove la grafica lavora in sinergia con le parole per creare un'immagine coerente e coordinata in ogni situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti