Torna Peperò

Carmagnola, dal 1 al 10 settembre 2017 ritornerà l’atteso appuntamento enogastronomico e culturale nei giorni della nuova edizione della Fiera Nazionale del Peperone

Carmagnola celebrerà il “Re Peperone”, fiore all’occhiello della città piemontese.

Tra la fine di agosto e le prime settimane di settembre questa sagra, che ormai da quattro anni è ufficialmente riconosciuta come Manifestazione Fieristica di Rilievo Nazionale, offrirà un programma variegato. Nel corso del festival si alterneranno mercati, laboratori, degustazioni, concerti e serate con svariati temi, nonché competizioni ed eventi sportivi. Grandi e piccini potranno partecipare con accesso libero ad ogni serata e, per i bambini, saranno presenti attività e aree su misura.

Per le settimane di calendario, gli eventi si susseguiranno dal lunedì al sabato in orario 18 – 24 mentre la domenica si comincerà dalle 10 del mattino per continuare fino alle 24.

Il peperone, prodotto tipico della città, sarà protagonista dell’evento che negli anni ha riscosso un crescente successo coinvolgendo un pubblico in media di 200.000 visitatori. Ma al suo fianco anche altri campi verranno valorizzati grazie al “Peperò 2017”: tradizioni storiche, bellezze artistiche ed eccellenze del territorio saranno esposte dai collaboratori in numerosi appuntamenti di intrattenimento.

Dai concorsi, al concerto di Bianca Aztei, dal cabaret al teatro, tutto questo sotto la conduzione di Paolo Massobrio.

Quella di Carmagnola è ormai una ricorrenza tra le più grandi in Italia dedicata a un prodotto agricolo e tutte le informazioni principali si possono trovare sul sito ufficiale. Indicazioni sui diversi accessi stabiliti per l’evento, con tanto di cartina online; il programma dettagliato per ogni serata in aggiornamento costante, come anche i concorsi che avranno luogo nelle diverse date e i relativi regolamenti e contatti. Facilmente accessibile anche la pagina Facebook ufficiale dell’evento è un ottimo modo per tenersi aggiornato sui singoli avvenimenti.

Una sagra di cui si è parlato tanto e che anche quest’anno, in chiusura, si prefiggere di sorprendere i partecipanti com’è successo 7 anni fa con la peperonata da Guinness World Records: una grande degustazione gratuita dell’ultima domenica di Fiera, ormai una tradizione consolidata.

Foto del profilo di Federica Testa

Federica Testa

Sono cresciuta con la convinzione che una buona comunicazione possa ampliare la mente e che le parole siano un continuo processo di “do ut des”. Vivo così, Testa di nome e di fatto; metto me stessa nelle sfide più ardue sempre alla ricerca del miglioramento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti