Quattrocento anni e non sentirli

Shakespeare a sostegno dell’Aism

Chieri, 12 aprile 2017. Teatro a sostegno della ricerca in Sala della Conceria. Sarà Shakespeare il protagonista della serata “400 e non sentirli” in programma mercoledì alle 21 in via della Conceria, 2. Una serata di letture tratte da opere shakespeariane, il cui scopo è la raccolta fondi (oltre all’acquisizione di nuovi volontari) per AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla). L’ingresso è a offerta libera che sarà devoluta all’associazione.
L’evento, inizialmente nato come iniziativa indipendente, ha ottenuto in seguito sia il Patrocinio del Comune di Chieri sia -ancor più importante- il placet e la collaborazione della Presidentessa e del Board della sezione AISM di Torino, che hanno acconsentito all’utilizzo del logo ufficiale e che saranno presenti in quell’occasione.
Un’occasione per riscoprire l’arte del drammaturgo in compagnia di Cristina Palermo, Giorgio Perona, Fulvio Bussano e Ruth Anne Henderson.
Foto del profilo di Lo_Scoprieventi

Lo_Scoprinetwork

Lo_Scoprinetwork, è un’agenzia di comunicazione fondata da giornalisti che lavorano con professionisti diversi (informatici, fotografi, grafici, avvocati e carrer coach) per creare un’immagine comunicativa a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti