Un concerto aspettando Sant’Amanzio

Rivalba, 26 luglio. Un concerto per festeggiare il restauro degli affreschi nella cappella di San Pietro Liberato. Apre alla musica la chiesa parrocchiale di Rivalba, uno dei primi, più sorprendenti e più complessi interventi previsti dal progetto Scrigni d’argilla.

Il concerto, dei cori parrocchiali di Bardassano e Rivalba, sarà domenica 26 luglio alle 17 (ingresso offerta libera Info: 011.9603718).

L’esibizione precede la tradizionale festa di Sant’Amanzio che si terrà a Rivalba domenica 2 agosto. Nell’occasione sarà possibile visitare (in orario 10-17) la cappella intitolata a Sant’Amanzio, un edificio ricco di storia e misteri. Costruita in un’epoca imprecisata, contiene al suo interno pregiati affreschi di gusto gotico databili XIV-XV secolo e accostabili ad altri episodi pittorici del Chierese, quali la cappella Gallieri nel Duomo di Chieri e le chiese cimiteriali di Marentino e Pecetto.

 

 

Foto del profilo di Lo_Scoprieventi

Lo_Scoprinetwork

Lo_Scoprinetwork, è un’agenzia di comunicazione fondata da giornalisti che lavorano con professionisti diversi (informatici, fotografi, grafici, avvocati e carrer coach) per creare un’immagine comunicativa a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti