A Chieri un weekend ricco di proposte di cultura e benessere

CHIERI – Si preannuncia un weekend vivace ricco di appuntamenti all’insegna della cultura e del benessere. Si parte sabato, 28 aprile, alle 9,30 nel salone Del Caminetto della banca Intesa San Paolo di piazza Cavour la conferenza “Noir tra finzione letteraria e realtà investigativa”. L’appuntamento fa parte di un ciclo di conferenze, tutte ad ingresso gratuito, su tematiche relative alla conoscenza ed alla prevenzione di situazioni domestiche a rischio e di patologie caratteristiche della terza età. Relatore sarà Biagio Carillo, criminologo, scrittore e docente di tecniche investigative, presidente dell’associazione “Quelli Che… Cesare Lombroso”. L’evento è organizzato dalla associazione Veneti del Chierese con il patrocinio della Città di Chieri.

Alle 10,30 nella biblioteca civica “Francone di via Vittorio Emanuele II n°1 si terrà invece l’incontro con la siriana Josette Chalabi che nello spazio piccoli all’interno dello spazio in biblioteca dedicata ai ragazzi racconta la sua storia. Si tratta del terzo appuntamento di “Storie senza Confini”, un’iniziativa che fa parte del progetto “Nati per Leggere” nato per promuovere la lettura in famiglia fin dal primo anno di vita del bambino.

Nel pomeriggio, dalle 16 alle 18, si terrà in piazza Cavour “La Palestra a Cielo Aperto”, un’iniziativa organizzata dalla Assam che intende unire le persone dimostrando come lo sport ed il benessere siano un fondamentale veicolo di comunicazione ed aggregazione sociale e culturale sul territorio. Il progetto, promosso dall’associazione Muoviti Chieri e dalla CSSAC (Consorzio dei Servizi Socio Assistenziali del Chierese) in collaborazione con farmacie del territorio ed esperti del settore. L’iniziativa offre a tutti gratuitamente la possibilità di fare attività fisica, motoria e sportiva all’aperto con l’obiettivo di sensibilizzare e ad incentivare le persone più sedentarie a muoversi.

Domenica, 29 aprile, l’associazione Effetto Vintage propone invece in piazza Cavour dalle 8 alle 19 il “Mercatino dell’antiquariato minore e dell’usato”. Saranno presenti bancarelle con oggetti da collezione, libri, dischi, fumetti oltre a articoli, abiti e oggetti di una volta rivisitati in chiave moderna o creati con materiale d’epoca o di recupero. Non mancheranno, poi, francobolli, monete e medaglie, oggetto di collezionismo diffuso e libri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *