A Torino la 23ª edizione del Festival CinemAmbiente

TORINO, 1-4 ottobre 2020 – Si alzerà giovedì 1° ottobre il sipario sulla 23ª edizione del Festival CinemAmbiente. La rassegna cinematografica nata nel 1998 con l’obiettivo di presentare i migliori film e documentari ambientali a livello internazionale e contribuire, con attività che si sviluppano nel corso di tutto l’anno, alla promozione del cinema e della cultura ambientale.

Il festival, che proseguirà fino a domenica 4 ottobre, è fondato e diretto da Gaetano Capizzi. E’ organizzato dall’associazione CinemAmbiente con il Museo Nazionale del Cinema. Ogni anno il festival presenta circa 100 film distribuiti nelle sezioni competitive internazionali e nazionali, e nelle sezioni Eventi speciali e CinemAmbiente Junior, dedicata ai ragazzi.

La manifestazione è costantemente cresciuta confermandosi uno dei più importanti appuntamenti cinematografici ambientali del panorama internazionale. In ogni edizione, inoltre, CinemAmbiente propone dibattiti, incontri con gli autori, mostre, presentazioni di libri, spettacoli teatrali, concerti ed eventi sul territorio.

Il programma dell’edizione 2020 del festival

Durante i quattro giorni del festival saranno presentati da 65 film tra lungo, medio e cortometraggi, selezionati come sempre tra la miglior produzione internazionale di settore e provenienti da 26 Paesi. Quest’anno i titoli non saranno suddivisi in sezioni competitive. L’intento è quello di privilegiare una dimensione cooperativa del festival in grado di favorire, attraverso il cinema, un dibattito collettivo.

Avranno spazio anche le nuove forme di attivismo ambientale, che negli ultimi anni hanno richiamato l’attenzione dell’opinione pubblica sull’emergenza climatica. Saranno quindi trattati temi storici come l’inquinamento  smaltimento dei rifiuti, il mondo della natura e degli animali e l’evoluzione della scienza e delle tecnologie e alle sue ripercussioni, positive o negative, sotto il profilo ambientale.

Le modalità di partecipazione

Il Festival CinemAmbiente si svolgerà nelle tre sale del Cinema Massimo – Museo Nazionale del Cinema di via Giuseppe Verdi 18 a Torino. L’ingresso in sala sarà a capienza limitata secondo le attuali norme per prevenire il contagio dal Covid-19. Sarà possibile accedere anche alla sala virtuale Mymovies con mille posti disponibili per ciascun film. L’accesso al festival ed alla sala virtuale sarà gratuito. Sarà però necessario effettuare la prenotazione, per massimo 2 persone, sul sito ufficiale di CinemAmbiente dove è disponibile anche il programma completo del festival.

Cosa ne pensi di questo evento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: