Mindful based eating: mangiare gustando

Alimentazione consapevole e tecniche di rilassamento alla Libreria della Torre

CHIERI, 16 febbraio 2017 – Quando il cibo diventa nutrimento non solo per il corpo ma anche per la mente: giovedì 16 febbraio alle ore 17 la Libreria della Torre (via Vittorio Emanuele II, 34) ospiterà il primo incontro del seminario “Mindful based eating”, organizzato dall’Associazione Professionale Multidisciplinare Chie_rete. A condurre i partecipanti lungo il percorso di autoconsapevolezza saranno la dottoressa Mirella Baron, psicologa, e la dottoressa Claudia Favro, psicologa e psicoterapeuta.

Nove incontri finalizzati a migliorare il proprio comportamento alimentare e sviluppare un atteggiamento salutare ed equilibrato nei confronti del cibo. L’atto del mangiare viene riproposto non esclusivamente come atto di nutrimento fisico ma anche emozionale: gustare, focalizzando l’attenzione su sé stessi e sulle proprie sensazioni, impiegando i cinque sensi per rendere un’esperienza quotidiana piena e soddisfacente.

Il Mindful Based Eating si fonda sulla tecnica di meditazione buddista “Mindfulness” e prevede il contatto con il proprio Io mediante la Concentrazione, per arginare atteggiamenti negativi ed autodistruttivi. Nel caso di questa particolare pratica mindful-based il cibo diventa un mezzo per acquisire consapevolezza del proprio modus operandi nei confronti della nutrizione.

Le date, gli orari e le tariffe dei restanti incontri verranno comunicati ai partecipanti in seguito. Il primo incontro è gratuito, gradita prenotazione entro martedì 14 febbraio tramite i recapiti info@chierirete.it e 011.0764086

Alessandra Leo

Giornalista pubblicista con la passione per il volontariato internazionale, team leader per una nota ONG. Adoro vedere il mondo e viaggiare con penna e taccuino: non a caso da piccola venivo soprannominata “la scrutatrice”, per l’abitudine di osservare con curiosità - annotando - tutto ciò che mi circondava. Dopo una laurea in Lingue e Letterature Straniere e un master in Marketing & Communication Management non ho mai smesso di scrivere, e certo non ho intenzione di farlo, almeno per i prossimi 999 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *