Chieri, in Sala Conceria una “Lezione di vita” con Marco Dolfin

CHIERI, 18 febbraio 2020 – Lassociazione V.I.T.A. (Vivere il Tumore Attivamente) propone questa sera, martedì 18 febbraio, l’incontro dal titolo “Una lezione di vita. Esercitare la resilienza nel quotidiano”. La conferenza, ad ingresso libero, si terrà in Sala Conceria di via Della Conceria 2 con inizio fissato alle 21.

Durante la serata saranno messe a disposizione le piastrelle utilizzate per il grande albero di Natale realizzato dal gruppo Amiche di Pennazio dell’omonima merceria di piazza Duomo 6. Attraverso un’offerta libera, i partecipanti alla conferenza potranno contribuire attivamente ai progetti dell’associazione V.I.T.A. e di “Emergenza freddo”, il dormitorio per i senza tetto ospitato nei locali dell‘oratorio salesiano San Luigi di Chieri. A moderare l’incontro sarà Valeria Martano, presidente dell’associazione V.I.T.A.

La testimonianza di Marco Dolfin, chirurgo ortopedico e campione paralimpico

Ospite d’onore della serata sarà Marco Dolfin (foto Augusto Bizzi), chirurgo ortopedico e campione paralimpico, vittima nel 2011 di un gravissimo incidente in moto in seguito al quale ha perso l’uso delle gambe. Dolfin racconterà la sua storia in cui ha giocato un ruolo importante la moglie, Samanta Ronco, che gli è rimasto accanto in un momento così delicato.

E’ stato proprio durante il periodo della riabilitazione che Marco Dolfin ha riscoperto la passione per lo sport. E’ così che, appoggiato dalla moglie Samanta, si è avvicinato prima al tennis tavolo e poi al nuoto. Un percorso che ha portato Dolfin nel 2016 a partecipare alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro in cui si è classificato al 4° posto nei 100 metri rana. Marco Dolfin ha inoltre perserverato anche in ambito lavorativo e, grazie ad una speciale carrozzina, riesce a continuare ad operare autonomamente.

Il programma della conferenza

L’incontro inizierà alle 21 con l’accoglienza ed i saluti istituzionali. Seguirà alle 21,15 l’intervento di Marco Dolfin mentre alle 21,45 sarà la volta della testimonianza della moglie. Alle 22, invece, le domande del pubblico apriranno il dibattito. Intorno alle 22,15, invece, verranno presentate le attività dell’associazione V.I.T.A. di Chieri nell’ambito della prevenzione e del mutuo aiuto. La conferenza si concluderà invece intorno alle 22,30.

Cosa ne pensi di questo evento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: