Chieri mastica teatro con Bubbles

Quattordici appuntamenti culturali da gustare fino a dicembre nei luoghi più significativi della Città. Una stagione tutta chierese che spazia dalla musica al teatro sino all’enogastronomia

Bubbles: teatro diffuso a Chieri. Scarica il programma completo

CHIERI, 15 gennaio 2015. Torna il teatro a Chieri con  “Bubbles” , la prima stagione culturale della città di Chieri nata in collaborazione con la compagnia di musica-teatro Accademia dei Folliin collaborazione e con il sostegno di Fondazione Piemonte dal Vivo
Un vero e proprio teatro diffuso, con 14 appuntamenti tra gennaio e dicembre dislocati in 4 dei luoghi più significativi della città: la Sala della Conceria, il Chiostro di Sant’Antonio, il Cortile di San Filippo e la Chiocciola: un’opportunità unica per la valorizzazione del territorio e del suo patrimonio culturale, artistico e storico, e un’occasione per “abitare” iluoghi della città con la cultura ed entrare in contatto diretto coni suoi abitanti.
Il calendario di eventi spazia dalla musica al teatro all’enogastronomia e, ogni appuntamento è stato pensato non solo come un momento di spettacolo, ma come un progetto costituito da una serie di elementi che convergono – la visita di un ang

olo della città attraverso una performance teatrale, uno spettacolo con degustazione, una passeggiata musicale, etc.) e che favoriscono la cooperazione di più realtà, culturali e commerciali.
In questo senso ogni appuntamento diventa un’esperienza che coinvolge lo spettatore a 360° attivando tutti e 5 i sensi, e in questo modo si mette in moto un meccanismo di collaborazione e multidisciplinarità, come ad esempio spettacoli con degustazione, eventi che valorizzano l’artigianato e i prodotti tipici, che sicuramente avranno una ricaduta positiva e importante sia a livello economico sia a livello sociale, favorendo inoltre l’auto-sostenibilità della cultura.

L’ingresso a tutti gli

spettacoli – ad esclusione della serata enogastronomica alla Chiocciola – costa 13 euro, il ridotto con prenotazione online, dal sito dell’Accademia dei Folli, costa 10 euro. L’organizzazione ha previsto anche degli abbonamenti: 4 spettacoli a 32 euro, 7 spettacoli a 56 euro, 13 spettacoli a 104 euro e i bambini fino a 8 anni pagheranno 2 euro. Le diverse formule di abbonamento sono acquistabili ala Libreria della Torre di Chieri, oppure contattando l’Accademia dei Folli all’indirizzo: info@accademiadeifolli.com.

Sarà, inoltre, possibile acquistare gli abbonamenti direttamente sul luogo degli eventi, a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo. Per maggiori informazioni: 011.074.0274, www.accademiadeifolli.cominfo@accademiadeifolli.com

 

Lo_Scoprinetwork

Lo_Scoprinetwork, è un’agenzia di comunicazione fondata da giornalisti che lavorano con professionisti diversi (informatici, fotografi, grafici, avvocati e carrer coach) per creare un'immagine comunicativa a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *