Se chiude l’ospedale, a Chieri cosa resta?

Serata di confronto sul progetto dell’Ospedale Unico.

CHIERI, 30 maggio 2016. Un nuovo nosocomio, che vada a sostituire i tre ospedali dell’AslTo5. Questa la proposta ormai confermata da Comuni e Regione sul futuro dell’azienda sanitaria locale. Tanti i dubbi e le perplessità: cosa resterà a Chieri? Che fine farà l’ospedale Maggiore? Quali servizi saranno garantiti. Ad affrontare l’argomento saranno questa sera i Consiglieri Comunali del MoVimento 5 Stelle che hanno invitato i cittadini Chieresi a parlarne insieme con tre esperti: Rossana Beccatelli, presidente di Hum Med ed ex direttore sanitario dell’ospedale San Giovanni Vecchio di Torino, Massimo Ubertà, Direttore Generale AslTO5 ed Emanuele Stramignoni, Dirigente medico nell’AslTO5. L’appuntamento è alle 21 nella sala conferenze Biblioteca Civica  di Via Vittorio Emanuele II, 1  a Chieri

Debora Pasero

Fondatore de Lo_Scoprieventi. Giornalista, laureata in semiologia e con una specializzazione in web design, da più di dieci anni, ogni mattina, mangio pane e comunicazione. Mi piace vedere la tecnologia nella sua valenza sociologica e aggregativa, importante soprattutto per fare rete. Nel mio percorso lavorativo, mi sono via via specializzata in social media e web marketing, curando i profili di settimanali, case editrici, associazioni ed eventi. Ho un’idea della comunicazione a tutto tondo dove la grafica lavora in sinergia con le parole per creare un'immagine coerente e coordinata in ogni situazione.

Cosa ne pensi di questo evento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: