Sagra dell’Asparago 2017

Ottantaquattro anni di regno per il Re della tradizione culinaria santenese

CHIERI, 5 maggio – Via alla 84esima edizione della Sagra dell’Asparago che anima annualmente il maggio santenese: dal 5 al 14 maggio Piazza Martiri della Libertà ospiterà stand interamente dedicati al Re della tavola primaverile ma anche congressi, esibizioni musicali, mostre e raduni di auto prestigiose . Gli orari variano dal lunedì-venerdì dalle 18 alle 24 e il sabato e la domenica dalle 10 all’1 di notte.

Si parte venerdì 5 maggio alle 18 con il taglio del nastro con il vincitore del premio Asparago d’Oro 2016 Oreste Marietti, segue l’inaugurazione del Palasparago che presenterà al pubblico le ricette della tradizione a base del tipico prodotto locale. Alle 21.15 nella vicina Piazza San Lorenzo l’investitura della Bela Sparsera e ‘l so Ciatarin, che con altri personaggi storici sfileranno per le vie del Centro. Prosegue alle 22 una serata musicale con la voce di Sonia De Castelli. Il weekend si costella di altrettante iniziative: in occasione del 60° anniversario della Pro-Loco di Santena avranno luogo il Congresso Regionale UNPLI – Unione nazionale pro-loco d’Italia (sabato 6 alle 9 presso il Teatro Elios di via Vittorio Veneto 31) e il tradizionalissimo Mercato dell’Asparago (domenica 7 alle 9).

La kermesse si popola di altri incontri infrasettimanali e non come Vivere Racconta … 30 anni, a cura dell’Associazione Vivere Musica, Interventi e Proiezioni (lunedì 8 alle 20.30), la gara podistica per le vie cittadine StrAsparago (venerdì 12 alle 19) ed il raduno automobilistico del Ferrari Club di Torino (nella mattinata di domenica 14 maggio).

Ad animare le serate dell’intera celebrazione saranno i ritmi di Lou Dalfin, La Nueva Amanecer con l’orchestra di Latino Americano Ritmo Diferente, Richy Renna, I Musicanti di Riva, Marianna Lanteri, i Mau Mau per la prima volta a Santena, Fiordaliso e per concludere in bellezza gli Abba Dream. Per consultare il programma dettagliato visitare il sito AspariSagra2017 oppure scrivere una mail all’indirizzo info@prosantena.it

Alessandra Leo

Giornalista pubblicista con la passione per il volontariato internazionale, team leader per una nota ONG. Adoro vedere il mondo e viaggiare con penna e taccuino: non a caso da piccola venivo soprannominata “la scrutatrice”, per l’abitudine di osservare con curiosità - annotando - tutto ciò che mi circondava. Dopo una laurea in Lingue e Letterature Straniere e un master in Marketing & Communication Management non ho mai smesso di scrivere, e certo non ho intenzione di farlo, almeno per i prossimi 999 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *