Torino Cheese: sui social l’eccellenza della produzione casearia torinese

TORINO, 7 gennaio 2021 – Le storie dei formaggi d’eccellenza torinesi raccontate sui social. Tutto questo in “Torino Cheese”, l’iniziativa organizzata dalla Camera di Commercio di Torino che ogni giovedì sulle proprie pagine Facebook, Instagram e YouTube dà risalto ad una delle realtà del settore.

Un modo più immediato per conoscere, attraverso la voce dei protagonisti, come lavorano i produttori locali e qual è il loro rapporto con gli animali e il territorio. E anche per presentare al grande pubblico dei social i tanti prodotti tipici del territorio torinese.

Giovedì 7 gennaio il primo appuntamento del 2021 con Torino Cheese

Subito dopo le festività natalizie partono gli appuntamenti del nuovo anno con Torino Cheese. Una selezione di produzioni lattiero casearie svolta dalla Camera di Commercio di Torino rigorosamente valutate da un gruppo di esperti. Torino Cheese, però, è anche una guida on line su cui curiosi ed appassionati possono approfondire la storia e le caratteristiche di questi prodotti alimentari di eccellenza.

E’ infatti possibile trovare indirizzi ed orari di apertura di produttori e punti vendita. Ma anche raccogliere delle utili informazioni. Come i mercati in cui andare a caccia di quei prodotti di qualità che i palati di tutto il mondo ci invidiano. Per degustare al meglio, inoltre, la guida offre utili spunti da veri gourmet: da come servire le porzioni ai vini da abbinare.

Un progetto voluto dalla Camera di Commercio di Torino per sostenere la produzione locale

Lo sviluppo di Torino Cheese, promosso dalla Camera di Commercio di Torino, si avvale delle collaborazioni tecniche del Laboratorio Chimico, dell’Onaf (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggi) e del Disafa. Il Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università di Torino. La Camera di Commercio di Torino sostiene da sempre l’eccellenza della produzione locale. Una strada che permette a rendere il settore alimentare del Torinese uno dei migliori rappresentanti del made in Italy e del Made in Torino nel mondo.

Cosa ne pensi di questo evento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: