Trekking dei Presepi: 15 chilometri per ammirare le statuine più belle del Monferrato

ALBUGNANO, 15 dicembre 2019 – Un appuntamento imperdibile per gli amanti dei presepi e delle lunghe camminate. Oggi, domenica 15 dicembre, alle ore 9, ritrovo davanti al Municipio di Albugnano per il “Trekking dei Presepi”, una lunga escursione tra i campi e i paesini del Monferrato fino ad arrivare a Schierano, frazione che ospita oltre 200 presepi artigianali.

Abiti caldi, thermos e scarpe da ginnastica

L’escursione è organizzata da Naturalmente in vacanza, e per partecipare è consigliato di vestirsi con abiti caldi, guanti, sciarpa, cappello e scarpe comode, e soprattutto di munirsi di pranzo a sacco e di un thermos contenente una bevanda calda. Il ritrovo è fissato alle 9 di domenica, nella piazza di fronte al Municipio di Albugnano, per poter effettuare le iscrizioni al costo di 10 euro a persona. Per qualsiasi informazione, scrivere a info@naturalmenteinvacanza.it. In caso di maltempo, l’escursione sarà annullata.

Il percorso e i presepi di Schierano

Il percorso sarà di circa 15 chilometri, con un dislivello massimo di 500 metri. Da Albugnano si salirà al parco con il belvedere a 360°, per poi proseguire verso il castello di Pino d’Asti. Verrà poi attraversata una zona boscosa che prima scenderà a valle e poi risalirà fino a Primeglio. Infine, il trekking arriverà a Schierano, frazione di Passerano Marmorito, con i suoi oltre 200 presepi creati dagli abitanti, esposti davanti alle chiese, alle porte delle case e sulle finestre, nei vicoli e lungo la strada che attraversa il paese. Di notte vengono illuminati e creano un’atmosfera natalizia calda e affascinante. I presepi sono realizzati con semplicità e materiali naturali, e sono dedicati a Papa Francesco e al suo trisnonno Giuseppe Bergoglio, nato a Schierano nel 1816.

Il ritorno a Vezzolano

Il rientro ad Albugnano è previsto per le ore 16, con tappa alla panchina gigante color verde pastello “Big Banch”, dopodiché sarà effettuata una visita guidata gratuita all’Abbazia di Vezzolano, dove si potrà ammirare il grande presepe di Anna Rosa Nicola, maestra dell’arte in miniatura, realizzato con materiali di recupero e raffigurante scene di vita quotidiana e mestieri antichi.

Cosa ne pensi di questo evento?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: