Vivere con i gatti, incontro con l’esperta

SETTIMO TORINESE – I gatti, quali sono le loro esigenze e come poterle soddisfare al meglio tra le mura domestiche. E’ il tema dell’incontro gratuito dedicato alla vita dei felini domestici organizzato dal centro Viridea di strada San Mauro 100 che si svolgerà domani pomeriggio, sabato 13 ottobre, a partire dalle 15. L’incontro avrà una durata di due ore e sarà tenuto da Irene Scagliola, consulente della relazione felina.

La prima parte dell’incontro sarà dedicata alle tre anime dei gatti: predatore, preda ed enigmista. La natura selvatica del gatto ha infatti ricadute e ha ripercussioni su tutti gli aspetti della sua vita come la scelta dell’alimentazione o dei giochi perfetti per lui.

L’identikit del gatto è infatti quella del perfetto predatore disponendo di un udito straordinario, di una vista sorprendente, di un olfatto sensibilissimo e delle vibrisse, i peli posti sul muso e sopra gli occhi che percepiscono anche il piccolo movimento. Il felino, però, può diventare preda nel caso di incontri con i cani per cui nutre una nota antipatia, soprattutto con quelli di media e grande taglia. Il gatto, inoltre, è un grande enigmista, capace cioè di risolvere complicati problemi.

Subito dopo l’esperta illustrerà nel dettaglio in principali bisogni del gatto e, attraverso un’attività ludica, spiegherà ai partecipanti come poter soddisfare queste esigenze tra le mura domestiche. La seconda metà dell’appuntamento, invece, sarà dedicato al gioco con il gatto. Verrà proposta la realizzazione pratica di due giochi.

Il primo denominato “cannetta con le piume” verrà creato con i materiali disponibili all’interno del punto vendita mentre il secondo sarà un gioco di attivazione mentale attivato con la scatola di cartone Viridea. Nell’occasione verrà inoltre illustrato come poter trasformare la scatola stessa in una comoda cuccia per il proprio micio. Al termine dell’incontro, Irene Scagliola sarà a disposizione per rispondere a domande e curiosità dei partecipanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *